Ariano cala il poker di successi e torna a vedere i play-off

Stampa

b_330_260_15593462_0___images_stories_0002.RassegnaStampa2015.16_falanga_m.jpgAriano serve il poker ed irrompe in zona play-off. Al Pala Cardito cade anche Viareggio. Le toscane, anch’esse reduci da tre successi consecutivi, si tengono aggrappate ad un match in cui finiscono per pagare il deficitario saldo palle perse-recuperate. Le Farine Magiche trovano la solita Cupido, ma si coccolano la baby Maria Francesca Falanga (nella foto) ed una Zanetti tutto cuore: 8 punti e 14 rimbalzi.

La gara. L’avvio è di grande qualità su entrambi i fronti. Una tripla di Cupido ed un canestro da sotto di Guerri lanciano Ariano (5-0). La reazione di Viareggio non si fa attendere e porta la firma di Iannucci ma soprattutto di Bindelli. L’ala di coach Orlando infila due triple consecutive (7-10). Ci pensa Celmina a rispondere con la stessa moneta, sebbene sia la tripla di Paparo ed il primo canestro di Maggi a creare un mini distacco significativo in chiusura di prima frazione (21-17 al 10’). Ferazzoli pesca il jolly dalla panchina. Maria Francesca Falanga conferma la sua buona vena dopo aver regalato in settimana il primo posto nella seconda fase alla formazione under 18 con i 24 punti realizzati nel match di venerdì a Napoli. La guardia ne infila sette di fila ed Ariano addirittura annulla il -11 dell’andata (31-19 al 16’). Sembra tutto fin troppo facile con Zanetti che domina a rimbalzo e Viareggio che litiga con il canestro dalla lunetta (34-26 al 20’). L’avvio di ripresa è tutto per Cupido: arriva la seconda tripla della serata, quella che le permette di scollinare oltre i 1300 punti in serie A. Le irpine tentano ancora l’allungo in ottica doppio confronto. E’ di Maggi il +11 (41-30). Le padrone di casa tirano il fiato. Bindelli e Iannucci piazzano un 7-0 di parziale (41-37 al 28’) che crea qualche apprensione. Ancora Falanga e Maggi tolgono le castagne dal fuoco (45-37 al 30’). Attacchi spuntati nell’ultimo quarto. Sale la tensione: si decide tutto nell’ultimo minuto (49-45 al 30’). Celmina fa 0/2 dalla lunetta. Bindelli ci prova due volte da tre dopo un extra possesso ma vede solo il ferro. Sul rimbalzo Iannucci commette infrazione di passi e regala la palla ad Ariano a 22 secondi dalla sirena. Dopo il time out, fallo sistematico su Cupido: 2/2 e 51-45 a venti secondi dalla fine. Bindelli pesca il jolly da tre (51-48) facendo passare solo quattro secondi. Ancora fallo sistematico su Cupido: è il quinto per Iannucci. Cupido fa 1/2. Due palle perse fanno da prologo al fallo subito da Tripalo a nove secondi dalla fine. Il 2/2 vale il 52-50 a sei secondi dal termine. E’ Cupido a mettere la parola fine dalla lunetta. La concomitante sconfitta casalinga di Viterbo rimescola le carte in chiave play-off. Tre formazioni, Ariano, Civitanova e Viterbo, per un posto nella griglia-play-off. Centoventi minuti da seguire tutti di un fiato. Il premio di consolazione si chiama nono posto e salvezza diretta.

LE FARINE MAGICHE ARIANO IRP. – PALL. FEMM. VIAREGGIO: 54-50
Le Farine Magiche Ariano Irpino
: Paparo 3, Valerio, Falanga M. 8, Santabarbara, Guerri 2, Albanese, Chelenkova, Maggi 10, Cupido 17, Celmina 6, Zanetti 8, De Michele n.e.. Coach: Ferazzoli.
Pall. Femminile Viareggio: Bindelli 17, Sinagra A., Bozic 7, Iannucci 12, Foglia n.e., Bertucci, Mekni n.e., Tripalo 10, Collodi, Sinagra R. 4. Coach: Orlando.
Parziali: (21-17); (34-26); (45-37).
Arbitri: Biagio Napolitano di Acerra (NA), Rebecca Di Marco di San Giovanni Teatino (CH).
Ariano: T2 11/36; T3: 7/23; Tl 11/22, Rimb. 41, Perse 21, Rec. 32, Valutaz. 67.
Viareggio: T2 13/34 ; T3: 4/15; Tl 12/22, Rimb. 44, Perse 32, Rec. 24, Valutaz. 48.

Risultati 23^ giornata (10^ Rit): Ariano Irpino - Viareggio: 54-50; Ancona - Empoli: 64-52; Bologna - Palermo: 56-45; Civitanova M. - Salerno: 87-46; La Spezia - Castel S.Pietro: 59-53; Viterbo - Stabia: 58-64; Brindisi - Ferrara: 42-74.
Classifica: La Spezia 46; Ferrara 40; Castel S.Pietro 30; Palermo, Bologna 28; Stabia 24; Empoli 22; Ariano Irpino, Civitanova M., Viterbo 20; Viareggio 18; Salerno 10; Ancona, Brindisi 8.
Prossimo Turno (24^ giornata): Bologna - Ancona (25/03 ore 21.30); Stabia - Brindisi (24/03 ore 19); Castel S. Pietro - Ariano Irpino (23/03 ore 21); Ferrara - Salerno (23/03 ore 21); Viterbo - La Spezia (23/03 ore 19); Palermo - Civitanova M. (23/03 ore 18); Empoli - Viareggio (23/03 ore 21).

Joomla Templates and Joomla Extensions by ZooTemplate.Com

Web Master & Web Designer: Fiore Desiderato - Graphics Designer: Michele Roca