Ariano vs Viareggio: chi farà poker?

Stampa

b_330_260_15593462_0___images_stories_0001.Comunicati2015.16_Maggi_Guerri_Paparo_saluti_vs_Salerno.jpgSarà la sfida tra due delle formazioni più in forma dell’ultimo mese. Le Farine Magiche attendono la visita della Pallacanestro Viareggio (PalaCardito, ore 18) nel quartultimo turno di regular season. Alta la posta in palio per entrambe le contendenti reduci da tre successi consecutivi: si tratta di un autentico spareggio in quella che è una lotta a quattro, insieme a Viterbo e Civitanova, per strappare l’ultimo posto della griglia play-off o in alternativa la nona piazza che garantirebbe una salvezza anticipata senza passare per le forche caudine dei play-out. Ma anche in tale ottica il match ha un’importanza capitale al fine di accrescere le possibilità di affrontare gli spareggi salvezza con la posizione migliore in griglia (decimo posto). Ariano arriva al confronto al completo, ma non senza qualche acciacco. In avvio di settimana Paparo ha avuto un problema alla caviglia, fortunatamente senza particolari conseguenze. Fastidio al collo per Giorgia Guerri mentre capitan Maggi ha dovuto convivere con i postumi del colpo all’occhio rimediato nel derby di sabato scorso contro Salerno.

L’AVVERSARIA – Viareggio arriva sul Tricolle reduce da un gran periodo di forma (tre successi consecutivi, vinte quattro delle ultime cinque). La stella è Federica Iannucci, top scorer dell’intera serie A2 con 22 punti di media (30 nel match di andata). Vicina all’approdo in Irpinia durante il mercato estivo, ha iniziato la stagione a Crema, formazione del girone A di A2. L’approdo a Viareggio ha risollevato le sorti della formazione di coach Orlando (subentrato a Giannelli) dopo il terrificante avvio con sette sconfitte consecutive. La triade sul perimetro è la colonna portante: oltre a Iannucci, la play Tripalo e la tiratrice croata Ana Bozic. Furono loro le giustiziere nel match di andata realizzando 60 punti dei 69 finali. Sotto canestro la tegola dell’infortunio alla giovane pivot Chiara Villarini (sottoposta in settimana ad un intervento per la ricostruzione del legamento crociato anteriore, tornerà tra sei mesi) costringe coach William Orlando a fare spesso affidamento su quintetti piccoli con le sole, peraltro non ciclopiche, Bindelli e Bertucci sotto le plance.

ARBITRI – Biagio Napolitano di Acerra (NA), Rebecca Di Marco di San Giovanni Teatino (CH).

I PRECEDENTI – Confronto semi-inedito, L’unico precedente è quello dell’andata (69-58 per Viareggio).

CURIOSITA’ Rosa Cupido è a -7 da 1300 punti realizzati tra serie A1 ed A2.

MEDIA - Su www.legabasketfemminile.com (al seguente link http://www.legabasketfemminile.it/ultimo-turno-a2/ ) sarà possibile seguire gli aggiornamenti numerici con il tradizionale play by play, così come sul profilo facebook: “Sito ufficiale G.S. Basket Ariano Irpino”.

IL PROGRAMMA DELLA 23^GIORNATA (Serie A2 – Girone B): Ariano Irpino - Viareggio (20/03 ore 18); Ancona - Empoli (19/03 ore 19.30); Bologna - Palermo (19/03 ore 21); Civitanova M. - Salerno (20/03 ore 18); La Spezia - Castel S.Pietro (19/03 ore 19); Viterbo - Stabia (19/03 ore 18.30); Brindisi - Ferrara (19/03 ore 18).

CLASSIFICA: La Spezia 44; Ferrara 38; Castel S.Pietro 30; Palermo 28; Bologna 26; Empoli, Stabia 22; Viterbo 20; Viareggio, Ariano Irpino, Civitanova M. 18; Salerno 10; Brindisi 8; Ancona 6.

Joomla Templates and Joomla Extensions by ZooTemplate.Com

Web Master & Web Designer: Fiore Desiderato - Graphics Designer: Michele Roca